I CASI DELLA VITA: Foto hard (1996)

I_casi_della_vita

Nel 1981 la Ediperiodici lancia Corna vissute, collana di avventure pornografiche autoconclusive caratterizzata da sceneggiature frizzanti e ironiche e disegni di livello mediamente buono. Il successo è tale che due anni dopo la testata viene affiancata dalla quasi altrettanto fortunata I casi della vita, storielle (spesso due o tre per albo) nella maggior parte dei casi comiche o grottesche dove gli accoppiamenti sortiscono da situazioni paradossali che coinvolgono gente comune, magari un po’ sfigata, consentendo un’identificazione più semplice.

In ‘Foto hard’ seguiamo le avventure del fotoreporter Loreto Strizzi, che ha in mano un colpo mica male:

04Loreto riesce a fotografare la vegliarda mentre si fa una cosa a tre con due tizi ma il pappagallo che aveva ‘comprato perché aveva il vizio di ripetere sempre ‘sto ‘ciao Loreto’ che è il mio fottutissimo nome’; grandi dialoghi, come sempre) gli mangia il rullino, un po’ come il cane che mangia il compito. E ora chi lo sente il direttore di Porca Eva News?

porcaevanewsLoreto è costretto a promettere uno scoop con le contropalle per non perdere il posto. Per quelle bizzarre coincidenze (i casi della vita, appunto) che fanno da pretesto nei porno, il fotografo conosce una procace cameriera di albergo che, dopo avergli servito una prestazione iberica, lo aiuta a immortalare una famosa attrice che risiede in quell’hotel e che ha il vizietto di farsi frustare con l’uccello dal suo amante segreto, un cinese obeso con il membro a forma di serpente. Insomma, le scene hard sono tre: un threesome tra anziani, un bruttone di mezza età con giovincella bona e un cinese obeso che frusta una donna con l’uccello. Mica come i film porno patinati dove sono tutti bellissimi e palestratissimi.

comelamadonnaL’albo non fa parte della ‘cronologia’ ufficiale e non so a quando risalga effettivamente questo abbacinante raccontino. Negli anni ’90 la Ediperiodici, ribattezzata Reprise, ripropose infatti le storie uscite nelle serie regolari di Corna vissute e I casi della vita (che interruppe ufficialmente le pubblicazioni nel ’99), insieme ad altre inedite, in un guazzabuglio di ristampe e riedizioni in versione ‘Spinto’, ‘Turbo’ o ‘Ultra hard’ tra le quali è impossibile orientarsi se non si conosce bene il genere.

Non ci metto la mano sul fuoco ma la copertina potrebbe essere di Ciriello (Ciccio Russo).

Titoli di coda:

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Recensioni e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...